Torna al blog

Tra tradizione e contemporaneità

Una costruzione che ripropone i canoni dell’architettura rurale, una cascina del XVIII secolo a corte chiusa circondata su tre lati da edifici, una casa padronale posizionata sul lato nord costituita da due corpi rettangolari, entrambi con pareti in muratura e nella parte ovest portico su pilastri con archi ribassati rinforzati da colonne. Per copertura un tetto a capanna con travatura portante lignea. Ci sono tutte le caratteristiche per raccontare l’architettura di un territorio, per valorizzare l’opera dell’uomo e la sua adesione a un contesto fatto di strutture complesse con una gerarchia degli edifici ben definita.
Siamo stati chiamati a sviluppare un progetto articolato che contemplasse sia la definizione della nuova impiantistica termoidraulica, sia l’arredo completo della casa, dalla cucina al soggiorno, dai bagni alle camere da letto, ma anche lo studio la cabina armadio. Per far fronte alle esigenze della committenza abbiamo sviluppato un progetto coerente sia nell’utilizzo di tecnologie avanzate e materiali di qualità, sia nell’espressione estetica contemporanea fatta di linee rette, volumi puri, superfici essenziali e dettagli sofisticati.

DSCF0398.jpg

Rigore e simmetria

Equilibrio delle proporzioni, ordine simmetrico, razionalizzazione dei flussi e dei percorsi,
coordinamento cromatico.
Sono alcuni tratti salienti attorno ai quali ruota tutto il nostro
progetto. Sia negli ambienti più importanti, di rappresentanza e convivialità come il living e la cucina, sia in quelli più privati e intimi come le camere e i bagni. Il collegamento tra i due livelli del volume è garantito da una scala interna che si sviluppa lungo la zona giorno con gradini in legno e parete trasparente in vetro. Nella cucina, colonne e contenitori total white senza sporgenze e maniglie sono completamente integrati nella parete e complanari con essa, mentre il ruolo di protagonista assoluto è assunto da un’isola che integra lavello e piani cottura e diventa piano d’appoggio per pasti veloci e colazioni. Nella stanza da pranzo un lungo tavolo di Rimadesio si sviluppa longitudinalmente all’ambiente definendone l’asse di simmetria prospettico. Nel soggiorno, un ampio divano scuro con librerie cattura l’attenzione invitando al relax e a piacevoli momenti conviviali.

DSCF0413.jpg

DSCF0423.jpg


Black and white

L’eleganza e il rigore stilistico delle porte di Rimadesio permettono di “allargare” gli spazi di distribuzione, integrandosi perfettamente nelle pareti per continuità cromatica e minimalismo.
Toni chiari, quasi completamente bianchi che esaltano per contrasto le calde cromie del parquet e la matericità del legno.

DSCF0458.jpg

Illuminare con elementi a scomparsa

Gli ambienti sono sapientemente illuminati grazie a un progetto che integra faretti incassati nel soffitto a soluzioni più estetiche e formali che rendono unico ogni ambiente. Nelle collezioni dei top brand Viabizzuno e davidegroppi, sono stati scelti elementi dalle alte prestazioni e dalla presenza discreta, in grado di assicurare la giusta luce in ogni angolo della casa.

La raffinatezza del minimal nelle aree bagno

Estetica e prestazioni anche negli ambienti bagno con soluzioni su misura e personalizzate con le quali dar vita a un’oasi di relax e benessere. In uno dei bagni è il lavabo Soffio di antoniolupi e catalizzare l’attenzione con la sua forma che si sviluppa senza soluzione di continuità con la parete dalla quale sembra essere stato originato. Una presenza forte, una forma organica, unica concessione a un minimalismo ortogonale che contraddistingue sanitari, spazio doccia, e radiatori.
Il bianco della ceramica e delle pareti, rivestite con resina di HD Surfaces contrasta con i toni più scuri dello spazio doccia, rivestito con la raffinata collezione di grès porcellanato Déchirer di Mutina con i leggeri bassorilievi che diventano decoro sofisticato. Nell’ampio bagno padronale, oltre alla doccia trova posto il volume puro e nitido della vasca Biblio di antoniolupi, personalizzata su richiesta, con l’ampio bordo che diventa pratico piano di appoggio, mentre il top di 4 metri con lavabi integrati è stato realizzato su misura. Entrambi in Corian, donano eleganza all’insieme, semplificano le operazioni di pulizia e trasmettono una superficie morbida e vellutata al tatto.

DSCF0436.jpg

DSCF0466.jpg

DSCF0480.jpg

DSCF0487.jpg


Confermare l'azione

Sei sicuro di voler eseguire questa azione?

Conferma